cellulite.

DILLINGER-CELLULITE. PERICOLO PUBBLICO NUMERO 1 PER LE GAMBE DELLE DONNE!

18:04

Il pericolo pubblico numero 1 negli Stati Uniti era il terribile Dillinger: qual è il pericolo pubblico numero 1 della zona addome-cosce-fianchi?
Arrivata alla terza esperienza al Centro Estetico Tahara, in accordo col mio sole d'inverno, Stefania Salmeri, ho deciso di sferrare un attacco formidabile, con Sculpt Zone di Phytomer, un trattamento mirato localizzato sulla zona Addome-Glutei-Cosce, a due nemici giurati di tante donne: le rotondità e gli inestetismi della cellulite.
Sotto forma di cura express o programma d'urto, il risultato snellente è eccellente, visibile e praticamente immediato: più di 1 cm di girovita in soli 4 trattamenti.
Ci siamo preparate per la battaglia e siamo scese nell’arena: le cinque fasi del trattamento, per le quali sono necessari circa sessanta minuti.
La prima fase è un’immersione marina, cioè il corpo viene massaggiato con un gel saturo di soluzione marina.
La seconda un Gommage intenso delle zone interessate (addome-glutei-cosce appunto), fatto con microgranuli che ammorbidiscono la pelle.
La terza è un avvolgimento termo-sculpt (sembravo un cioccolatino gigante e avvertivo sotto il polietilene le micro bollicine di ossigeno, che massaggiavano simpaticamente il corpo)
Poi è la volta di un massaggio snellente e mirato anti-cellulite.
Infine si applica il Celluli Attack di Phytomer sulle zone di cellulite ribelle.
il viso viene sempre trattato 
Questo prodotto (Celluli Attack concentré zones rebelles – concentrato zone ribelli), è disponibile anche nella versione auto-cura domiciliare, per un attacco quotidiano che non lascerà scampo agli inestetismi della cellulite e ai cuscinetti visibili delle zone più critiche, grazie a una formula high-tech ad alta prestazione studiata appositamente per attenuare l’aspetto a “buccia d’arancia” e levigare la superficie della pelle.
Vale la pena soffermarsi anche sui principi attivi del Celluli Attack: Pepe di mare vettorizzato (inibisce la formazione di nuovi adipociti e indebolisce gli scudi protettori dei grassi). Assenzio marittimo (rallenta la produzione di nuovi grassi). Uva marina (riduce numero e dimensione dei cuscinetti). Acido glicolico (leviga istantaneamente il rilievo cutaneo e riduce l’aspetto della cellulite ribelle).
E’ stato un altro piacevole pomeriggio al Centro Estetico Tahara e a sera, il solito siparietto al momento di andare a letto: ma mio marito, evidentemente assuefatto a cotanta morbidezza, non ha proferito verbo, si è girato dall'altra parte e si è addormentato russando rumorosamente.

Niente sindrome di Stendhal Estetica tahara Lucca 0583 540408 www.tahara.it

You Might Also Like

0 commenti

Segui Siate Fate by Email

Like us on Facebook