abiti

COME CREARE UNO STILE UNICO: B 52' S VINTAGE AND NEW!

14:35

Ph Giulia Raia
Cerco di evitare l’acquisto compulsivo, preferisco prima riflettere e la mia riflessione non riguarda solo l’apparenza di ciò che voglio comprare, ma la storia dell’oggetto in questione: com’è arrivato in quella vetrina, su quella bancarella, su quello scaffale? Chi ha lavorato alla sua produzione e a quali condizioni? Quanto il processo produttivo si accorda con le esigenze dell’ambiente? Di quali materiali è fatto?
Considerando che dare una risposta a queste domande non sempre è facile (e a volte è proprio impossibile) e che, per quanto riguarda il mio look, mi piace fare un mix accurato tra cose nuove e di pregio e vintage, mi capita spesso e con grande soddisfazione, di andare in cerca di posti che fanno del riuso il proprio marchio di fabbrica.
In questo modo riesco ad avere uno stile personale e riconoscibile spendendo il giusto (e comunque sempre molto meno di quello che può sembrare a una prima occhiata). Ad esempio pochi giorni fa ho comprato un cappotto anni '70, ho sostituito i bottoni con sei che avevo in un cassetto, uno diverso dall'altro e mi sono ritrovata un capo assolutamente originale (e molto apprezzato dalle amiche)! 
Costo dell'operazione: un po' di fantasia e 20 euro!
Adoro i piccoli negozi, i posti dove vieni accolta col sorriso sincero di qualcuno che ama ciò che fa; amo i materiali nobili, gli oggetti vivi, che ti parlano e hanno una storia da raccontare e più di tutto amo i posti dove gli oggetti con una storia da raccontare, sono amorosamente accolti e hanno la possibilità di vivere una nuova esistenza.
In particolare, nel campo dell’abbigliamento e dell’oggettistica ho solo di recente scoperto (e quindi, per troppo tempo, colpevolmente trascurato) un negozio in attività a Lucca da qualche anno: il B-52’s Vintage and New. 
Il nome mi ha fatto andare con la memoria a un cocktail cult degli anni 70’-80’, il posto mi ha immediatamente conquistata! 
Daniela Silvia Pardini, la proprietaria, lavorava presso uno studio legale; un bel giorno mollò tutto, per seguire la sua passione e si gettò anima e corpo in questa avventura meravigliosa; ci accoglie col suo sorriso, la sua bellezza e la sua simpatia, in questo vero e proprio coloratissimo regno incantato del vintage, dove le relle sono traboccanti di vestiti e dagli scaffali occhieggiano borse, e accessori scarpe che aspettano solo di essere indossati.
A prezzi incredibili, che tutte ci possiamo permettere, ho provato un fantastico vestito di Ives Saint-Laurent, un’incredibile borsetta di Balenciaga e una serie senza fine di abiti che mi hanno fatto innamorare: li avrei voluti tutti nel mio armadio (e scegliere a quali rinunciare è stata un'impresa)!
Passare un po’ di tempo al B-52’s è un’ esperienza piacevolissima e divertente a prescindere (e da ripetere, naturalmente), ma l’assortimento si può definire inesauribile e la scelta è così eccitante, che andarsene senza aver acquistato qualcosa è praticamente impossibile! 
I miei stupendi abiti B52's
I miei due acquisti li vedete nella foto: ieri ho indossato il vestito blu e bianco e mi sono sentita unica!
Il B-52’s Vintage and New lo trovate a Lucca, in via Salicchi n. 197.
Contatti:
tel. 0583-082314
cell. 3200816600


Gucci

Principe

Roberta di Camerino

You Might Also Like

0 commenti

Segui Siate Fate by Email

Like us on Facebook