presentazione

I perché del mio blog

17:46



Provo a raccontare perché ho deciso di aprire questo blog.
In principio, “Siatefate” nasce come supporto e collegamento alla stesura, ancora in corso d'opera, di un libro che ho pensato di scrivere incentrato sulle tante declinazioni del concetto di bellezza.


Un viaggio che, nella sua parte saggistica, accompagna il senso estetico nel corso dei secoli, attraversa le diverse e sorprendenti visioni che se ne hanno nelle varie parti del mondo, approda al mondo del fantasy (avete mai pensato ad esempio, al ruolo ricoperto dalla bellezza in quel singolare universo pedagogico che sono le fiabe per bambini)?
Nella parte di attualità invece, il libro si compone di una serie di interviste a specialisti di vario genere (chirurghi e medici estetici, dietisti, stilisti, dermatologi, make-up artist, personal trainer e così via) che dispensano consigli, raccontano la filosofia che li guida nella loro professione, illustrano le tecniche usate per consentire alle persone di sentirsi maggiormente in armonia col proprio corpo.
Ma confrontarmi con tutti questi professionisti, venire a contatto con queste conoscenze e personalità diverse, da un lato mi ha profondamente arricchita dal punto di vista intellettuale, dall'altro mi ha fatto interrogare su come i motivi di confronto e discussione, facilmente, si moltiplichino e gli argomenti finiscano per intrecciarsi come la trama di un tappeto.
Così mi è venuto il desiderio che SF si amplifichi fino a diventare uno spazio aperto dove le donne, senza chiusure e pregiudizi, possano esprimersi e confrontarsi su una molteplicità di argomenti!
Si parte da un vestito alla moda o da un rossetto e, passando per il concetto di consumo consapevole, si arriva al biologico e al rispetto dell'ambiente.
Si dibatte sul mondo del lavoro e, conversando di letteratura e cinema, ci si ritrova a ragionare dell'uso del botox nella chirurgia estetica.
Aprire le pagine di SF deve essere come sfogliare quelle di una rivista: ci si esprime e ci si confronta, si scoprono novità, si critica, si danno e si ricevono consigli.
E naturalmente il tutto, nel rispetto della meravigliosa unicità di ogni donna, lo si può fare in un solo modo: al femminile singolare!



You Might Also Like

0 commenti

Segui Siate Fate by Email

Like us on Facebook