dna

RISULTATI DEL TEST DI NUTRIGENETICA CON LA DOTT. YLENIA ZUCCONI

10:55

La Dottoressa Ylenia Zucconi, Biologa Nutrizionista è una delle professioniste che fanno parte del progetto “Come ti divento bella…” e, nell’appuntamento che abbiamo avuto a dicembre, mi ha sottoposta a un test di nutrigenetica.
Un’indagine per niente invasiva, fatta passando semplicemente un tampone all’interno delle guance che permette, fornendo un prezioso bagaglio di informazioni, di adattare il regime alimentare al profilo genetico di ognuno (e in pratica dando vita alla forma più efficace di prevenzione).
Per una spiegazione più dettagliata riguardo al test, vi rimando al post precedente dedicato alla Dottoressa Zucconi; intanto, come promesso, dato che sono finalmente arrivati i risultati del laboratorio, vi rivelo le informazioni più importanti che mi riguardano:
- Non ho sviluppato nessuna intolleranza al lattosio (la condizione di intolleranza generica al lattosio è molto rappresentata nella popolazione mondiale, dato che raggiunge percentuali vicine al 60% e un risultato positivo del test, avrebbe comportato l’esclusione a cicli alterni dalla mia alimentazione di latte e derivati).
- Nonostante assuma molta verdura e frutta secca ho problemi per quanto riguarda i livelli di acido folico e questo significa che la carenza di questa sostanza così importante per le donne è dovuta a un malassorbimento al quale dovrò porre rimedio.
- Ho problemi per quanto riguarda il metabolismo della vitamina D (ma questa non è che una conferma di qualcosa già noto).
- Non ho problemi rispetto al metabolismo di grassi e zuccheri.
- Sono soggetta alla possibilità di sviluppare celiachia.
Su quest’ultimo punto vale la pena soffermarsi; infatti avere la possibilità di sviluppare una determinata problematica è ben diverso da avere la sicurezza di svilupparla e l’importanza del test di nutrigenetica (che consiglio vivamente a tutti e in particolare ai bambini data anche la non-invasività e il costo accessibile della procedura) sta proprio qui.
La conoscenza del proprio profilo genetico consente, in ambito nutrizionale, di individuare sia gli alimenti più adatti alle predisposizioni individuali (che andranno quindi aumentati nel piano nutrizionale) e le loro integrazioni, sia quelli meno idonei (il cui introito dovrà essere diminuito per prevenire determinate condizioni verso cui si è geneticamente predisposti). 
Tutte le informazioni genetiche vengono tradotte in consigli nutrizionali e di integrazione naturale in maniera personalizzata e appare quindi evidente che, posto che il test di nutrigenetica è utilissimo sempre, più l’età nella quale queste informazioni vengono assunte è verde, maggiori saranno le possibilità di influenzare positivamente gli anni a venire con un regime alimentare mirato e corretto. 
Il DNA è il codice della vita e ci parla del nostro futuro; un futuro che, attraverso un'alimentazione mirata, abbiamo la possibilità di indirizzare in senso positivo: l'importante è conoscere le informazioni che il DNA ci trasmette e il test di nutrigenetica è il metodo ideale per farlo.
Vi ricordo ancora una volta che la Dottoressa Ylenia Zucconi biologa nutrizionista, riceve a Lucca in via Romana 231 (presso gli Studi Medici Martini) e in viale Luporini 454/Q; a Capannori in via Cardinale Pacini; a Montecatini Terme in via Carducci 35.
Contatti:
cell. 3397027620

You Might Also Like

0 commenti

Segui Siate Fate by Email

Like us on Facebook